Home2019-02-21T09:44:48+00:00

studio

Nel centro storico di Noto un laboratorio di architettura, bottega artigiana che interpreta da sempre tradizione, genius loci, innovazione e sentimento nel progetto.

Ai confini dell’Europa, lo studio Papa realizza un dialogo mediato tra territorio e committenza internazionale.

Un confronto aperto con le maestranze, uno sguardo attento e rispettoso della memoria storica dei luoghi, la conoscenza delle tecniche e dei materiali tradizionali.

architetti collaboratori: Vincenzo Papa, Chiara Spicuglia, Giuseppe Spicuglia

progetti

pubblicazioni

biografia

Corrado Papa (Noto, 1961) si laurea in Architettura presso l’Università degli Studi di Firenze nel 1986, dove, negli anni successivi, collabora all’attività didattica del corso di Urbanistica e Analisi delle Strutture Urbane e Territoriali con il Prof. Arch. Gianfranco Gorelli.
Inizia a svolgere l’attività professionale a Milano, lasciata la quale ritorna a Noto per partecipare al rinascimento della città, colpita, a partire dal 1989, dai primi crolli. A Noto, dove vive e lavora, riceve importanti incarichi sia pubblici che privati. La sua attività abbraccia interventi di ristrutturazione di edifici privati, restauro di palazzi monumentali e chiese, recupero di ville ottocentesche e masserie, interventi di ampliamento e nuova progettazione.
Fra le sue principali realizzazioni: sistemazione delle piazze Calatafimi e Montecanosa in Noto; recupero e conservazione della “Chiesa Immacolata” in Lentini; restauro della Porta Marina a Ortigia in Siracusa; recupero e conservazione dell’ex “Ospedale Trigona” in Noto; progetto di allestimento della collezione “Pirrone” nell’ex Monastero di S. Chiara in Noto; restauro e risanamento conservativo del Palazzo Carfì in Vittoria (RG); recupero e riuso della masseria Sofia per agriturismo e cantina vinicola in Noto; ristrutturazione della villa Ruiz in Noto; progetto della villa Zucchi in Noto; restauro e ristrutturazione di Palazzo Di Lorenzo del Castelluccio in Noto; progetto per un albergo di campagna, “Battimandorlo” in Noto; progetto di riqualificazione urbana del quartiere di Santa Caterina a Noto.

Progetti pubblicati:

  • Ristrutturazione di un immobile settecentesco in Noto, Interni n. 7/8 – luglio/agosto 2009;
  • Coprogettazione del recupero di un fabbricato rurale nella Riserva Naturale Orientata di Vendicari – Interni n. 7/8 – luglio/agosto 2009;
  • Recupero e riuso di una masseria seicentesca “Case Sofia” per agriturismo e cantina vinicola in Noto, c.da Zisola – Interni/Panorama n. 60 – settembre 2010, e Ville&Casali n. 9 – settembre 2014;
  • Ristrutturazione della villa Ruiz in S. Corrado F.M., Noto – Grazia Casa n. 7/8 – luglio/agosto 2014;
  • Restauro e riuso per casa vacanza di un fabbricato nel centro storico di Noto – Ville&Casali n. 8 – agosto 2014;
  • Restauro della “casa Navarra” in Noto, quartiere Agliastrello – Ville&Casali n. 3 – marzo 2015;
  • Progetto di una residenza nella campagna in Noto, c.da Pizzuta – Ville&Casali n. 9 – settembre 2015;
  • Restauro e riuso per casa vacanza di due fabbricati nel centro storico di Noto – Top charme in Italia, Touring editore 2015;
  • Restauro e ristrutturazione di un palazzo settecentesco in Noto – AD, Architectural Digest, U.S.A., Vol. 74 n. 5 – maggio 2017;
  • Ristrutturazione di un immobile ottocentesco in Noto – Interni n. 8 – luglio/agosto 2017;
  • Restauro e ristrutturazione dei bassi di un palazzo settecentesco in Noto – AD, Architectural Digest, n. 443 – giugno 2018;
  • Restauro e ristrutturazione di un palazzo settecentesco in Noto – AD STYLE, Architectural Digest, n. 4 – novembre 2018;
  • Ristrutturazione di un fabbricato rurale in Noto – Interni – luglio/agosto 2018.

contatti