Project Description

casuzza 24

La pietra pece, il ferro, il legno: questi gli elementi essenziali di questa micro architettura in città, un tempo probabilmente stalla per il ricovero dell’asino e del suo padrone. Dovere di un architetto è lasciare visibili i segni della storia e dar loro valore e vita, laddove dimenticati o sotterrati. A testimonianza di una cisterna, scoperta durante i lavori, una botola in vetro ed un allestimento che lascia intravedere nel “ventre della balena”, di collodiana memoria, un vecchio tavolo, una bottiglia, una luce ed una sedia.

progetto: 2012

durata lavori: 8 mesi

foto: vincenzo papa