>:, ristrutturazione ediliziavito – casa zucchi
vito – casa zucchi2019-01-24T18:45:38+00:00

Project Description

vito – casa zucchi

Una costruzione fine Ottocento, sommatoria di fabbricati rurali, cresciuti in modo spontaneo per assecondare successive esigenze, con una bellissima stalla. Porzioni di copertura crollate e una scelta ardita: perdere della cubatura e mantenere il rudere senza soffitto, confinato da muri scrostati di solarità mediterranea, per permettere all’azzurro intenso del cielo siciliano di entrare in un soggiorno open-air. “Un incanto da vivere, un rudere ispirato alla famosa chiesa palermitana di Santa Maria dello Spasimo”. La semplicità della casa non richiedeva tanto, ma la qualità dell’intervento, condotto in collaborazione con Antonino Sciortino e Maurizio Zucchi, andava salvaguardata nei dettagli. La pavimentazione della corte è stata realizzata con blocchi squadrati di tufo come quelli delle pareti dell’edificio anni Cinquanta, riportati in orizzontale e posati a lisca di pesce. Un “vassoio in legno”, sostenuto da esili putrelle di acciaio che si avvicina a sfioro alla struttura muraria, realizza il balcone siciliano sulla piana agricola dove godere della frescura al tramonto.

progetto: 2015

durata lavori: 8 mesi

foto: mattia aquila, vincenzo papa

pubblicato su: